• home
  • / news
  • / ISO 45001

ISO 45001


ISO 45001, il Sistema di Gestione di Salute e Sicurezza sul Lavoro, sta facendo passi in avanti, grazie agli sforzi di tutte le parti in causa, e sarà pubblicato nel 2018.
 
Il secondo draft della ISO 45001 supera il primo vaglio degli esperti con l'88% dei sì e l'11% di voti contrari da parte del totale dei Membri votanti. 
Sono però 1630 i commenti espressi sul DIS 2 (la bozza) della norma ISO 45001, che ora sarà oggetto del prossimo meeting dell'ISO/PC 283, in programma dal 18 al 23 Settembre a Malacca (Malesia), incontro decisivo per capire se sarà possibile passare subito dalla fase di FDIS (bozza finale della Norma Internazionale ) alla pubblicazione della norma ISO 45001 o se proseguire con la fase di FDIS fino alla sua successiva approvazione nel 2018.
 
Attualmente, lo standard è in fase di elaborazione da parte di un comitato di esperti in materia di salute e sicurezza sul lavoro e seguirà gli approcci gestionali già adottati dai sistemi di gestione per la tutela ambientale (ISO 14001) e sulla qualità (ISO 9001). Terrà conto di altri standard internazionali in questo settore come OHSAS 18001, le Linee guida internazionali ILO-OSH e vari standard nazionali e le norme e convenzioni internazionali del lavoro dell'OIL.
 
ISO 45001 - Occupational health and safety management systems - Requirements - è destinato ad essere utilizzato da qualsiasi organizzazione, indipendentemente dalla sua dimensione o dalla natura del suo lavoro, e può essere integrata in altri programmi di salute e sicurezza come il benessere degli operai e il benessere.
 
Le ultime stime dell'Organizzazione Internazionale del Lavoro (ILO) mostrano che più di 6300 persone muoiono ogni giorno (oltre 2,3 milioni all'anno) a seguito di attività legate al lavoro e in totale oltre 300 milioni di incidenti si verificano ogni anno. 
L'onere per i datori di lavoro e per i dipendenti è immenso, causando perdite all'economia più ampia da prelievi anticipati, assenza del personale e aumento dei premi assicurativi.
 
La campagna di sensibilizzazione dell'ILO mira a concentrare l'attenzione internazionale sulla grandezza del problema e su come promuovere e creare una cultura della sicurezza e della salute può contribuire a ridurre il numero di morti e lesioni legate al lavoro.
 
Lo standard ISO 45001, aiuterà le organizzazioni di tutto il mondo a migliorare le proprie prestazioni di salute e sicurezza creando un ambiente di lavoro sani e sicuri.
 
Per saperne di più sullo standard ISO 45001, prendete visione del briefing note rilasciato da ISO sull'argomento.

 

Attenzione: il browser che stai utilizzando è obsoleto, per una corretta navigazione aggiornalo alla versione più recente!